&


Jimini2 Jimini2 Jimini2 Jimini2

La vettura è stata importata in Italia nel 1978. Da allora non ha praticamente circolato e il motore ha solo 1700 Miglia. La piccola fabbrica dove viene co struitaha sede nel Surrey (GB) ed esiste tuttora. Oggi le Jimini diversamente da questa con la carrozzeria in acciaio,hanno la scocca in Fiberglass (Jimini2); la costruzione della vettura è prettamente artiglianale e ne vengono prodotte poche decine di esemplari in un anno. Quasi tutta la produzione viene assorbita dal mercato interno e per questo, rarità nella rarità, questo esemplare è uno dei pochissimi usciti dalla factory Inglese, con la guida a sinistra. La Jimini come ben si può capire, dalle sue linee squadrate, si ispira alla ben più nota Mini Moke; di essa frutta le parti meccaniche (motore, telai) ed altri piccoli particolari, mentre la scocca è costruita interamente dalla Jimini Automotive LTD. Ogni Jimini uscita dalla piccola fabbrica Inglese,è un esemplare praticamente unico, infatti, venivano e vengono tutt’oggi allestite a secondo dei desideri e delle preferenze dei loro futuri proprietari, dotandole dei accessori ed allestimenti più disparati.

52 esemplari costruiti con scocca in acciaio
Questo, è l’UNICO esistente nel nostro paese.

Solo per chi gli scoppia il fegato